Luoghi da visitare

Gli itinerari nautici sul Po di Goro

Il modo più avventuroso per vivere il Po e le immense suggestioni che offre, è sicuramente la scelta di intraprendere gli itinerari nautici.

Andiamo a parlare nello specifico degli itinerari percorribili nel comune di Goro, facente parte dell’Unione Delta del Po, insieme a altri comuni dell’Emilia Romagna, in provincia di Ferrara.

 

Goro e le sue bellezze

 

Anticamente, il comune di Goro ha sempre combattuto contro le acque circostanti, dovendo far fronte a straripamenti e mareggiate attraverso l’ausilio di attrezzi di regimazione idraulica.

Oggi ci appare come uno splendido borgo attrezzato di un porto che dà la possibilità di usufruire di innumerevoli servizi di perlustrazione e navigazione del Po, dando vita ad una serie di itinerari affascinanti.

La Sacca di Goro e le riserve naturali circostanti (alla Foce del Po di Volano) si prestano in modo eccezionale a tutti quelli che decidono di intraprendere un percorso di navigazione tranquillo e silenzioso, un modo alternativo di vivere la natura e ciò che essa può offrire.

Il percorso, lungo circa sei chilometri, ci offre la possibilità di meravigliarsi anche di una serie di bellezze architettoniche presenti nelle aree limitrofe come la Torre Palù oppure, continuando attraverso un percorso in bicicletta, si ha la possibilità di raggiungere l’Abbazia Pomposa, meraviglioso esempio di architettura romanica.

 

Sevizio e cultura al servizio dell’uomo

 

I servizi che si possono trovare sono i più svariati e rispettano le esigenze di tutti: piccole imbarcazioni, motonavi confortevoli fungono da trasporto per poter attraversare i percorsi acquatici ed ammirare tutti gli animali che abitano questa particolare area del Po.

Alcuni mezzi offrono persino il servizio ristorante a bordo.

Gli itinerari nautici di questo tipo rappresentano il perfetto connubio tra la serenità che accompagna queste escursioni, e la cultura intrinseca di questo piccolo Comune.

Infatti durante questi itinerari c’è la possibilità di entrare a contatto con le ricchezze presenti nel territorio e le antiche tradizioni che si nascondono dietro il significato di “acqua” e ciò che esso rappresentato non solo per la popolazione ma anche per l’economia locale, oltre all’accoglienza delle persone locali che hanno saputo valorizzare in maniera eccelsa ciò che di più speciale questo luogo ha da offrire.

Leave a Comment