ITA   ENG      

Pavia: dove il Po incontra il Ticino

Visit po River - PaviaCittà posta a nord della confluenza del fiume Ticino nel Po, a 35 km da Milano, Pavia è il capoluogo di una provincia prevalentemente agricola.

Probabilmente fondata dai Romani, la città aveva inizialmente il nome di Ticinum. Il nome moderno deriva tuttavia dalla sua conquista da parte dei Longobardi nel 572, che ne fecero capitale del loro regno sotto il nome di Papia. Nel medioevo la città fu annessa al Ducato di Milano, perdendo gran parte della sua importanza. Dall’inizio del XVIII Secolo fino alla metà del XIX, Pavia fu alternativamente sotto dominazioni spagnole, francesi ed austriache, fino a quando nel 1859 divenne parte del Regno di Sardegna, così come il resto della Lombardia.

Oggi la città e la sua provincia offrono una terra ricca di attrattive monumentali e paesaggistiche: palazzi, chiese, castelli, ponti, musei e parchi. Gli itinerari monumentali riflettono la storia della città, dalla Pavia romana a quella longobarda fino all’ottocento.

Il territorio è meta ideale anche per gli amanti di itinerari enogastronomici: i vini tipici della zona sono noti in ogni parte del mondo, oltre ai numerosi formaggi, tra i quali il Caprino, e i  salumi.
I boschi offrono poi castagne, funghi, tartufi e in particolare il miele, del quale vengono prodotte varietà rare. Ogni località conserva poi le sue tradizionali ricette, come la ciambella brasadè, oltre a torte e confetture. La zona di Lomellina è poi particolarmente celebre per il riso e il salame d’oca.

Aree naturali costeggiano i fiumi Po e Ticino, due attrattive importanti per la città e i suoi dintorni: ne sono un esempio il Parco della Vernavola, con piste ciclabili, stagni, oasi faunistiche e cascine, e il Bosco della Sora, appartenente al Parco del Ticino.

Le attività fluviali del territorio contribuiscono inoltre alla nascita, nell’800, di diverse associazioni remiere, che aiutarono lo sviluppo di importanti società di canottaggio ancora oggi attive. Pavia è rinomata per lo sport, infatti è sede del Raid internazionale di motonautica più lungo al mondo, oltre a società di pallacanestro e calcio. 

 

Foto